Scopri

Pubblicato il 27 luglio 2016 | by Gaja

0

Una giornata speciale @ContaminAction 2016

L’8 Giugno 2016 un mio collega ed io abbiamo partecipato all’ evento “Contaminaction” tenutosi presso lo spettacolare hotel Church Palace su via Aurelia a Roma.

Appena giunti al parcheggio dell’hotel c’è stato subito uno scambio di sguardi basiti con il mio collega che era in macchina con me. La mia macchina, o meglio, quel rottame affaticato ma fedele che mi porta in giro, stonava tra le splendenti macchine di lusso parcheggiate davanti all’ hotel. Quindi, tornando al nostro sguardo basito, i nostri occhi sembravano dire:

”….e che ci facciamo noi qui….ma è uno scherzo?? Secondo me facciamo ancora in tempo a scappare!!”.

Entrati nella hall dell’hotel siamo stati accolti da uno degli organizzatori dell’evento nonché stimatissimo professore Giordano Ferrari, docente di Economia e Gestione delle Imprese presso la Facoltà di Ingegneria Gestionale e dei Sistemi Organizzativi dell’Università di Perugia.

In quel momento tutto è cambiato!

Con un sorriso felice ci racconta orgoglioso dell’organizzazione dell’evento, di come è nato e quale fosse il suo scopo.  L’evento era dedicato ai manager di azienda, start up ed istituzioni per sviluppare idee e costruire nuovi modelli di innovazione. Era nato per promuovere attività di collaborazione, per fare business utilizzando l’innovazione. In poche parole l’intento era quello di stimolare la contaminazione tra mondi diversi ed attivare sinergie. Così la scelta del nome dell’evento “CONTAMINACTION”, parola che in realtà ne contiene due: “Contamination” e “Action” che si fondono per evidenziare ed esaltare l’approccio interattivo nel creare innovazione.

contaminactionStandBeh dico solo che sicuramente questa “Contaminaction” su di me ha avuto un grande successo. Mi ritrovo travolta dall’ entusiasmo di Giordano, dei suoi collaboratori ma soprattutto dei partecipanti all’ evento.

Mi affascina la loro coraggiosa volontà di accogliere la novità, di scegliere la strada che non si conosce quella in cui ogni buca è da scoprire, ogni scorcio da ammirare ed ogni silenzio è da ascoltare.

 

 

giordanoEd eccomi che racconto ad avvocati, finanziatori, studenti, direttori, giovani, un po’ meno giovani, alti, bassi, esperti, meno esperti, e chi più ne ha più ne metta, della mia esperienza come membro di questo osservatorio DSINNOVA.  Tutti mi hanno ascoltato con interesse… non ho dubbi che qualcuno fingesse di farlo, ed ho ascoltato tutti con altrettanto coinvolgimento… devo ammettere che anche io a volte ho finto di farlo, ma ognuno di loro mi ha lasciato qualcosa. Chi mi ha proposto progetti da realizzare insieme, chi mi ha elettrizzato con la genialità della propria start up, chi semplicemente mi ha donato un sorriso.salaContaminaction

 

In conclusione è stata una giornata ricca!! Mi ha permesso di capire che entusiasmo, determinazione, impegno e disciplina devono accompagnarti ai fini del raggiungimento di un obbiettivo.  Condividere lo stesso fervore e le stesse difficoltà con altri mi ha dato la forza di credere ancora di più in ciò che faccio e ha scaturito in me il desiderio di “contaminare” anche voi con il mio racconto.

Usciti stremati dall’ hotel ad evento finito, il mio collega ed io risaliamo in macchina e sorridenti ci dirigiamo verso l’uscita tra le macchine di lusso che ora non noto neanche più, felici di aver fatto parte di qualcosa di speciale.

 

 

Clicca qui  per visualizzare il sito dell’evento ContaminAction

Condividi FacebooktwitterFacebooktwitter

Tags: , ,


L'Autore

Gaja

Anima canterina travestita da programmatrice informatica. Mi metto sempre in discussione e questo mi porta a voler superare i miei limiti, e le mie paure..non sempre ci riesco..anzi raramente...ma mi piace pensare di avere avuto il coraggio di provarci!



Back to Top ↑
  • Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On InstagramCheck Our Feed