Lo sai che wordflow

Pubblicato il 20 luglio 2016 | by Giuseppe

0

Tastiere PIU’ intelligenti per smartphone sempre PIU’ grandi

Ecco quattro prodotti che consentono una scrittura più rapida e comoda con display sempre più grandi.

La dimensione dei display degli smartphone è cambiata notevolmente negli ultimi due anni. Il famoso 4 pollici, gestibile con una sola mano, ha lasciato spazio a device più ingombranti. Oggi il canone ruota attorno ai 5 pollici, e spesso li supera abbondantemente. Per questo, lato software, sempre più aziende lavorano a tastiere che consentano una scrittura più rapida e comoda. Ne abbiamo individuato 4 che si sembrano valide alternative a quelle di default.

1- SwiftKey

swiftkey

SwiftKey è una tastiera intelligente interamente basata sul machine learning. Il concetto base è quello di far apprendere alla tastiera i comportamenti dell’utente, così da adattarsi e migliorarne l’utilizzo. Una tastiera predittiva, insomma, che dopo qualche giorno di impiego riesce a intuire il vocabolo che stiamo per scrivere, oppure l’emoticons che vogliamo inviare. È stata sviluppata da una startup londinese che qualche mese fa è stata acquistata da Microsoft per 250milioni di dollari

 

2- Swype

swype

Swype è una bella invenzione. Anche in questo caso fa tutto l’algoritmo, che impara il modo in cui l’utente digita e diventa intelligente. È presente in 6 lingue (anche l’italiano). Per iPad e iPhone costa 99 centesimi, e questo può essere un limite per una tastiera alternativa. È gratuita per Android. Molto interessante la modalità che consente di scrivere una intera parola trascinando il dito senza mai scollarlo dal display.

 

3 – Microsoft Word Flow

wordflow

Microsoft Word Flow è una tastiera marchiata Microsoft, e da qualche settimana è disponibile gratutiamente sull’Apple Store. Peccato che per ora sia disponibile solo per gli utenti americani, ma le sue caratteristiche sono molto interessanti. Bello il design, che di fatto è personalizzabile in vari colori e sfondi. La cosa più interessante è la modalità one-handed, che consente di scrivere tenendo lo smartphone con una sola mano. La tastiera, infatti, diventa curva in base al dito che stiamo utilizzando per scrivere. Molto interessante anche l’algoritmo per la predizione del testo che stiamo per scrivere.

 

4 – Flesky

flesky-820x428

Flesky è sicuramente una delle tastiere più veloci presente negli Store. È disponibile sia per device Apple che Android, ed è molto interessante la capacità di adattarsi alle dita dell’utente. La dimensione dei tasti, infatti, si plasma bene in base alle dimensioni delle mani di chi digita. È ricca di emoji ed è presente in 40 lingue differenti

Di Biagio Simonetta

Fonte: Nova – Il Sole 24 Ore

 

Condividi FacebooktwitterFacebooktwitter

Tags: , , ,


L'Autore

Giuseppe

Consulente per scelta, appassionato d'arte per hobby. Crede che la tecnologia debba essere al servizio dell'uomo, e non l'uomo al servizio della tecnologia....



Back to Top ↑
  • Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On InstagramCheck Our Feed